Termini Licenze Software in Cloud

Termini e condizioni per il corretto l'utilizzo dei Software D-One in Cloud

Il presente Contratto è stipulato tra un Cliente (persona fisica o giuridica) e D-One per l’utilizzo del software in versione Cloud (di seguito “Cloud”). Per Cloud si intende l’utilizzo del software mediante accesso autenticato con conseguente creazione di un database sincronizzato con i server di proprietà della D-One. Creando e utilizzando il Cloud, il Cliente accetta senza eccezioni tutte le condizioni del presente Contratto. il Cliente che non intenda accettare tutte le condizioni del presente Contratto, è tenuto ad astenersi dal creare e utilizzare il Cloud. Il Cloud viene concesso in licenza e non viene venduto al Cliente. D-One si riserva anche tutti i diritti non espressamente concessi dalle condizioni del presente Contratto.

Modalità di stipulazione del contratto

Il presente contratto consente al Cliente di utilizzare il Cloud per uso personale sui suoi device. Il Cloud è considerato in uso, e quindi il contratto stipulato, fin quando esiste un database sui server di proprietà della D-One creato con le credenziali del Cliente.

Il contratto è stipulato nel momento in cui il Cliente lo accetta durante la creazione del database in Cloud. La mancata accettazione del contratto non ne permetterà la creazione.


Corrispettivi e pagamenti

Il Cliente è tenuto al pagamento dei corrispettivi per la fruizione del servizio in oggetto (che il Cliente dichiara sin da ora di conoscere e di seguito definito Listino). D-One si riserva la facoltà di apportare modifiche al Listino, fermo restando che il nuovo Listino sarà applicato dopo la scadenza del servizio sottoscritto dal Cliente.

Il Cliente prende atto e accetta che il pagamento potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati.

In caso di mancato o ritardato pagamento di una qualsiasi somma dovuta ai sensi del presente contratto, D-One avrà diritto di sospendere immediatamente e senza ulteriore avviso ogni prestazione fino al ricevimento del dovuto.


Uso del servizio

Il Cliente ha la possibilità di attivare diversi tipi di abbonamento alla versione in Cloud dei software D-One. Gli abbonamenti hanno una durata limitata.

Il Cliente prende atto che per utilizzare i software D-One in Cloud dovrà dotarsi delle apparecchiature elettriche, elettroniche o di qualsivoglia altro genere, dei software, dei servizi telefonici e/o di rete e di quant’altro necessario e che il servizio non comprende l’erogazione da parte di D-One di strumenti necessari per l’accesso alla rete internet. Il Cliente si impegna a mantenere D-One indenne da ogni pretesa che possa essere avanzata nei confronti di quest’ultimo a qualsiasi titolo o in qualsiasi modo collegate alla inidoneità dei sistemi hardware e/o di rete e/o software atti a consentire la corretta fruizione del servizio.


Malfunzionamenti o guasti

In caso di segnalazione di guasti o malfunzionamenti, il Cliente si impegna a fornire tutte le specifiche e le informazioni eventualmente richieste da D-One.

Nelle ipotesi di cui al precedente punto ove il reclamo lamentato dal Cliente sia riferito a problemi relativi all’infrastruttura cloud, D-One si impegna a richiedere prontamente l’intervento del fornitore dell’infrastruttura e dei servizi cloud, fermo restando che il Cliente non potrà vantare alcun tipo di pretesa nei confronti di D-One per qualsiasi disservizio che sia imputabile al fornitore dell’infrastruttura e dei servizi Cloud.


Limitazioni nell’utilizzo del servizio

Con l’attivazione dei software D-One in versione Cloud, il Cliente è ritenuto unico ed esclusivo responsabile per l’utilizzo del servizio. Il Cliente riconosce di essere l’unico responsabile per i contenuti immessi, presenti, transitati e/o conservati sui server che ospitano il servizio e si obbliga ad utilizzare il servizio esclusivamente per scopi leciti e ammessi dalle disposizioni di legge di volta in volta applicabili e senza ledere qualsivoglia diritto di terzi. Si conviene inoltre che i software D-One sono GDPR ready ma non sono adatti a essere utilizzati per trattare dati sanitari (art 9) e/o dati giudiziari (art 10), pertanto non è consentito l’utilizzo per l’immissione di tali tipi di dati. L’utilizzo è consentito solo a utenti che abbiano raggiunto la maggiore età.


Casi di sospensione e/o interruzione

D-One ha la facoltà di sospendere e/o interrompere la fornitura del Cloud in caso di uso improprio o di violazioni del presente contratto.


Eliminazione del database dai server

D-One provvederà a eliminare dai propri server il database del Cliente dopo 30 giorni solari dall’interruzione del servizio e/o dal mancato pagamento del rinnovo del contratto.


Garanzie e responsabilità

Il Cliente prende atto e accetta che D-One non rilascia dichiarazioni e garanzie espresse o implicite sul fatto che il servizio Cloud sia adatto a soddisfare le esigente del Cliente o che sia esente da errori. Il Cliente prende atto che D-One, in nessun caso, potrà essere ritenuto responsabile per qualsiasi danno dovesse derivare al Cliente o a terzi in conseguenza di ritardi, mancato svolgimento o malfunzionamenti e/o interruzione nell’erogazione del servizio Cloud. In ogni caso, nei limiti massimi consentiti dalla legge, la responsabilità di D-One non potrà mai eccedere l’ammontare della somma spesa negli ultimi 12 mesi esclusivamente per il servizio Cloud dal Cliente.


Recesso

Il Cliente qualificato come “consumatore” ai sensi dell’art 3 del D.lgs 2016/2005 (cd “Codice del consumo), ovvero colui che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale, avrà la facoltà di recedere entro 10 (dieci) giorni dal presente contratto senza alcuna penalità, con comunicazione scritta inviata a mezzo raccomandata a.r. a D-One Software House Via Genova 12, 41012, Carpi (MO) oppure a mezzo di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo amministrazionedone@pec.it.

Superato questo periodo, il "consumatore" non potrà più avvalersi di nessun rimborso.
Sugli acquisti eseguiti dal "consumatore" attraverso i canali di vendita di D-One relativi a servizi di Personalizzazione e Assistenza, non si applicano il diritto di recesso e rimborso.
Dal momento in cui D-One avrà preso in carico i lavori confermati dal "consumatore" e/o vengono utilizzati dallo stesso i servizi di assistenza, decade ogni diritto di recesso e rimborso.

D-One si riserva la facoltà di recedere dal contratto in qualsiasi momento e senza obbligo di motivazione, dandone comunicazione scritta al Cliente, con un preavviso di almeno 30 ,(trenta) giorni. Decorso tale termine il contratto dovrà intendersi cessato e/o terminato e D-One potrà disattivare il servizio Cloud senza ulteriore avviso e rimborsare il Cliente per l’importo eventualmente già pagato. In ogni caso resta espressamente esclusa ogni altra responsabilità di D-One per l’esercizio del diritto di recesso e/o mancato utilizzo del servizio Cloud da parte del Cliente ovvero il conseguente diritto di questi a pretendere ogni altro rimborso o indennizzo o risarcimento.


Durata

La durata del Contratto è convenuta dalla data di attivazione del servizio Cloud per un periodo pari alla durata dell’abbonamento scelto come indicato nel Listino.


Legge applicabile e foro esclusivamente competente

Il presente contratto è soggetto alla legge italiana. Il foro competente è quello di Modena.


Trattamento dei dati personali

Con riferimento al trattamento da parte di D-One dei dati personali di soggetti terzi di cui il Cliente è titolare del trattamento e da quest’ultimo immessi o comunque trattati nell’esecuzione del contratto (“Dati personali di terzi”), ai sensi del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali 619/2016 (GDPR), D-One si considera Responsabile del trattamento, è possibile richiedere il registro dei trattamento conto terzi inoltrando una richiesta a mezzo posta elettronica all’indirizzo info@d-one.info.

I dati personali del Cliente, o del personale del Cliente e raccolti ed elaborati da D-One per le finalità e con le modalità proprie e del cui trattamento è titolare, saranno trattati in conformità a quanto riportato nell’informativa presente su sito http://www.d-one.info/privacy-policy/.